Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Stato Civile

L’Ufficio di Stato Civile di un’Ambasciata o di un Consolato è quell’istituzione che si occupa:

  • della trasmissione ai Comuni competenti per la trascrizione in Italia dei certificati di stato civile formati all’estero. In particolare, gli uffici consolari ricevono gli atti di nascita, matrimonio, divorzio e morte emessi dalle Autorità straniere e li trasmettono ai comuni italiani per la trascrizione.

TRASCRIZIONE ATTI DI STATO CIVILE

 

  • Del rilascio di certificati, sulla base degli atti di ufficio, che attestino appunto lo “stato civile” di ciascun individuo: stato libero, cittadinanza, individualità, capacità matrimoniale e Coutume.

CERTIFICATI

 

  • delle pubblicazioni di matrimonio e affissione all’albo consolare.

PUBBLICAZIONI

Il cittadino italiano che ha fissato la sua residenza all’estero, per potere registrare nascite, matrimoni, decessi e ottenere alcuni certificati, deve prima iscriversi all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.).