Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

DIPLOMAZIA DELL’INNOVAZIONE. L’AMBASCIATA D’ITALIA IN VISITA AL VON KARMAN INSTITUTE ALLA PRESENZA DEL SOTTOSEGRETARIO AGLI AFFARI EUROPEI VINCENZO AMENDOLA E DEL SEGRETARIO DI STATO AL RILANCIO ED AGLI INVESTIMENTI STRATEGICI, THOMAS DERMINE. L’IDROGENO AL CENTRO DELL’INCONTRO.

Data:

06/07/2022


DIPLOMAZIA DELL’INNOVAZIONE.  L’AMBASCIATA D’ITALIA IN VISITA AL VON KARMAN INSTITUTE ALLA PRESENZA DEL SOTTOSEGRETARIO AGLI AFFARI EUROPEI VINCENZO AMENDOLA E DEL SEGRETARIO DI STATO AL RILANCIO ED AGLI INVESTIMENTI STRATEGICI, THOMAS DERMINE. L’IDROGENO AL CENTRO DELL’INCONTRO.

Il Sottosegretario agli Affari europei, Vincenzo Amendola, accompagnato dall'Ambasciatore d'Italia in Belgio, Francesco Genuardi, ed il Segretario di Stato belga al rilancio ed agli investimenti strategici, Thomas Dermine, si sono incontrati all’Istituto Von Karman, uno dei principali centri di eccellenza di ricerca e formazione del Belgio, specializzato in fluidodinamica e transizione energetica, di cui l’Italia, insieme ad altri 14 Paesi NATO, è uno dei contributori. Durante l’incontro, i due esponenti governativi hanno visitato le infrastrutture di ricerca materia di transizione energetica ed approfondito gli obiettivi dell’istituenda infrastruttura per l’esecuzione di test con idrogeno di interesse strategico e che potrebbe avere potenziali ricadute anche per le aziende ed istituzioni italiane.
“Il Belgio e l'Italia sono Paesi collegati anche sul tema della politica energetica, di cui l’idrogeno rappresenta una delle priorità. Una parte enorme degli investimenti per la transizione energetica mobilitati con i fondi europei riguarderà proprio l'idrogeno, con le relative ricadute sulle filiere industriali” ha commentato il Sottosegretario Amendola. “Gli scambi in campo scientifico, industriale e accademico tra Italia e Belgio in questo settore proseguono da lunga data e la visita a questo eccellente polo va nel segno di un riconoscimento del suo valore e di un rafforzamento della collaborazione fra i nostri due Paesi. L’idrogeno non è soltanto la sfida del futuro, ma rappresenta anche un impegno per il presente dell'Europa”.
Anche il Segretario di Stato belga ha sottolineato l’importanza dei legami politici ed industriali tra Belgio e Italia “I nostri due paesi condividono una forte convinzione in una politica di rilancio ambiziosa. Di fronte alle crisi e alle sfide future, come il cambiamento climatico, è necessario investire nelle infrastrutture pubbliche e nella ricerca e innovazione».

Al termine dell’incontro bilaterale, il Sottosegretario Amendola ha incontrato una nutrita rappresentanza di ricercatori italiani all’Istituto Von Karman.


738