Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

‘’Vivo d’Arte’’: concorso-premio per valorizzare la creatività e il talento dei giovani artisti italiani residenti all’estero

Data:

13/02/2019


‘’Vivo d’Arte’’: concorso-premio per valorizzare la creatività e il talento dei giovani artisti italiani residenti all’estero

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), in collaborazione con la Fondazione Romaeuropa, e con la partecipazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) bandiscono la prima edizione del Premio Vivo d’Arte – Arti performative, un concorso-premio annuale per giovani artisti al di sotto dei 36 anni di età nelle discipline del teatro, della musica e della danza contemporanee, riservato ad artisti di nazionalità italiana residenti stabilmente all’estero da almeno due anni.
La scadenza per l’invio del progetto è fissata al 31 marzo 2019. Per maggiori informazioni su come partecipare, consulta il bando


483