Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ambasciatore

 

Ambasciatore

basile

 

Ambasciatrice Elena BASILE

Nata a Napoli il 26 dicembre 1959.

30 giugno 1982 : Laurea in Scienze Politiche all’Istituto Universitario Orientale di Napoli.

1° febbraio 1985 : in seguito ad esame di concorso, nomina a Volontario nella carriera diplomatica.

1° gennaio 1986 – 14 luglio 1987 : Segretario di Legazione, in servizio presso la Direzione Generale Relazioni Culturali.

15 luglio 1987 : Secondo Segretario e successivamente Primo Segretario Commerciale a Tananarive.

5 febbraio 1990 : Console Aggiunto a Toronto.

13 aprile 1995 : in servizio presso la Direzione Generale Affari Economici.

1° maggio 1995 : nomina a Consigliere di Legazione.

21 dicembre 1998 : Vice Responsabile dell’UAMA (Unità per le Autorizzazioni dei Materiali di Armamento) della Direzione Generale Affari Economici.

13 settembre 1999 : Consigliere e successivamente Primo Consigliere a Budapest.

2 luglio 2003 : nomina a Consigliere d’Ambasciata.

28 agosto 2003 : Ministro-Consigliere  Lisbona.

31 gennaio 2008 : Capo della Divisione OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) della Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza.

16 dicembre 2010 : Capo dell’Unità per l’America Settentrionale della Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza.

2 gennaio 2011 : nomina a Ministro Plenipotenziario.

15 febbraio 2013 : Ambasciatrice d’Italia a Stoccolma.

3 aprile 2017 :  Ambasciatrice d'Italia a Bruxelles.

Nel corso della sua carriera, l’Ambasciatrice Elena Basile ha seguito numeroseOrganizzazioni Internazionali: in particolare, l’Organizzazione per la Cooperazione et la Sicurezza in Europa e, nell’ambito delle Nazioni Unite, la «Community of Democracies » e la « Alliance of Civilizations ».

L’Ambasciatrice Elena Basile ha pubblicato numerosi articoli su riviste di politica internazionale, tra i quali « OSCE and the Future of Security in Europe » (« Comunità Internazionale », Vol. LXV – 2010).

Decorazioni : Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica, 2005.  


8